Francesco Tullio Altan è nato a Treviso nel 1942. E’ autore satirico, fumettista e sceneggiatore. Oggi vive ad Aquileia, in Friuli. Ha iniziato gli studi all’Istituto universitario di architettura di Venezia che non ha portato a termine per dedicarsi al cinema e alla televisione nel ruolo di scenografo e sceneggiatore. Nel 1970 si trasferì a Rio de Janeiro, dove creò il suo primo fumetto per bambini pubblicato da un quotidiano locale. Nel 1974 Altan iniziò a collaborare come fumettista per dei giornali italiani. Nel 1975, in coincidenza con il suo ritorno in Italia, creò la cagnolina Pimpa, uno dei suoi personaggi più riusciti e famosi. Altan ha proposto anche storie a fumetti per un pubblico adulto come le celebri parodie di personaggi famosi. Decennale è la sua collaborazione con riviste come L’espresso, Panorama e con il quotidiano La Repubblica per il quale disegna vignette di satira politica.
Altan ha illustrato per Beisler Editore:
Il pesce spada e la serratura. 100 ipotesi contro l’impossibile (2007)